5 step per proteggere i capelli in estate: hair routine

5 step per proteggere i capelli in estate.

L’estate è la stagione in cui i vostri capelli tendono a rovinarsi di più? Scoprite insieme a noi i 5 step per proteggere i capelli in estate e arrivare a settembre con le chiome più belle che mai!

 credits: instagram @beach_hair_

credits: instagram @beach_hair_

1: Curare i capelli durante tutto l’anno: idratazione continua.

Può sembrare banale ma la prima regola, essenziale, per non ritrovarsi a settembre con i capelli completamente rovinati è curarli durante tutto l’anno dedicandogli tempo e pazienza.

Soprattutto i capelli colorati e decolorati tendono ad essere più fragili e seccarsi facilmente, in questo caso l’attenzione deve essere massima!

Prediligete shampoo delicati, senza ingredienti aggressivi che possano irritare la cute e seccare lo stelo dei capelli.

Se in estate il numero dei lavaggi aumenta questo step diventerà fondamentale.

Applicando costantemente ristrutturanti adatti al proprio tipo di capello e concedendosi di tanto in tanto un trattamento specifico e più intensivo, il rischio di dover correre ai ripari in modo drastico a fine estate sarà notevolmente ridotto.

E per modo drastico intendiamo il taglio, quello da cui spesso noi donne cerchiamo di scappare!

 credits: instagram @virskayahair

credits: instagram @virskayahair

2 – Spuntarli prima delle vacanze.

Che la meta delle nostre vacanze sia il mare o la montagna (dove magari troveremo una piscina) i nostri capelli saranno esposti più del solito a fattori stressanti.

Una spuntatina prima di partire ci aiuterà a gestirli e ridurre il rischio doppie punte e, perché no, anche a combattere il caldo!

3- Protezione dai raggi solari.

Sapevate che anche i capelli, così come la pelle, sono soggetti ai danni causati dai raggi solari?

Per prevenire secchezza, doppie punte e il classico effetto capelli bruciati dal sole sarà sufficiente utilizzare uno spray con fattore di protezione solare o un cappello, utile per proteggere anche le nostre teste!

E come per il corpo, anche per i capelli, ricordiamoci di applicare la protezione prima di esporci al sole e ripetere l’applicazione più volte nel corso della giornata.

 credits: instagram @steffi.ysl

credits: instagram @steffi.ysl

4 – Olio idratante dopo il bagno.

Il sale e il cloro sono nemici giurati dei nostri capelli perché tendono a seccarli, e la secchezza è la prima causa di capelli spezzati e doppie punte.

Come fare a proteggere i capelli senza rinunciare ai rigeneranti bagni al mare o in piscina?

Se abbiamo una doccia a portata di mano, o meglio di capelli, possiamo sciacquarli con acqua dolce e poi applicare una generosa quantità di olio idratante. Se l’acqua dolce non c’è passeremo direttamente all’olio.

Può essere di mandorle, di argan o di cocco, l’importante è che sia puro!

In particolare l’olio di cocco oltre a nutrire e idratare i capelli in profondità, grazie alla sua consistenza costituisce una sorta di barriera sul capello proteggendolo dal vento e dal sale, e poi il profumo di cocco fa tanto estate!

Scegliete olio di cocco vergine premuto a freddo, che mantiene inalterate le sue proprietà.
Lo trovate nel reparto oli da cucina dei supermercati biologici.

 credits: instagram @tropicaladdicted

credits: instagram @tropicaladdicted

5 – Occhio ad elastici, fermagli e spazzole.

Complice il caldo, l’estate è la stagione in cui tendiamo a legare di più i capelli!

Occhio quindi a scegliere accessori che non stressino i capelli, banditi gli elastici troppo sottili e duri a cui preferire fiocchi morbidi o elastici a spirale che non aggrovigliano i capelli.

Anche la spazzola va scelta con cura. Preferite quelle specifiche per sciogliere i nodi, in questo modo non stresserete lo stelo.

 credits: instagram @paludy

credits: instagram @paludy

Si alle trecce non troppo strette, sono comode, romantiche, trendy e tengono su i capelli senza tirarli!

 credits: instagram @facebylinda

credits: instagram @facebylinda

Questa è la Hair Routine estiva che abbiamo pensato per voi, con gli step essenziali per tornare dalle vacanze con i capelli più belli di quando siamo partite.

E voi cosa fate per prendervi cura dei vostri capelli in estate? Mettete giù in pratica questi step? Fatecelo sapere nei commenti.

Volete dei consigli specifici per i vostri capelli? Vi aspettiamo in Salone per una consulenza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.